Passa ai contenuti principali

Post

News

Biscotti da principessa

Post recenti

Biscotti morbidi con farina di castagne

Dopo il ciambellone con farina di castagne ho approfittato di quella che mi è rimasta per preparare anche questi biscottini. La ricetta è tratta dal blog Antroalchimista e mi è piaciuta l'idea di usare sia la farina che il miele di castagno che ne rafforza il sapore. Inoltre per renderli più carini vengono ripassati nel cocco. Simpatica l'idea e ottimo il risultato...





INGREDIENTI
Farina 00 100 g Farina di castagne 150 g Cacao in polvere 2 cucchiai Uova intere 1 Zucchero di canna 80 g Miele di castagno 50 ml Olio di semi 80 g Latte 80 g Lievito per dolci 7 g Cocco rapè q.b.
PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti in un mixer (tranne il cocco) e impastare rapidamente. Formare delle palline di impasto da 20 g, farle rotolare nel cocco e disporle su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.



Torta Napoli!!!

Non sono tifosa ma l'asinello è troppo simpatico!!! Per questo, nonostante il tema calcio non sia il mio preferito, mi sono divertita tantissimo a realizzare questa torta per il piccolo Lorenzo...




E ci sono anche i biscottini a tema...


Ancora tantissimi auguri Lorenzo e grazie Annamaria e Francesco per aver scelto me per il compleanno del vostro bimbo!



Biscotti farro e mandarino

Gli agrumi sono i miei frutti preferiti nel periodo autunnale e questa volta ho deciso di usarli per realizzare questi biscotti rustici buonissimi. La farina di farro e lo zucchero di canna conferiscono un aroma davvero particolare, la consistenza è superfriabile....ottimi sia da inzuppare nel te caldo che nel cappuccini ma anche da mangiare da soli per uno spuntino sano e goloso!!!





INGREDIENTI
Farina di farro 250 g Burro 125 g Zucchero di canna 100 g Uova 1 Lievito in polvere 1 cucchiaino Pasta di mandarino 30 g Sale 1 pizzico
PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti nel mixer e impastare velocemente. Ricoprire l'impasto con pellicola e riporre in frigo a riposare per 2 ore. Stendere ad uno spessore di 5 mm e ritagliare delle formine. Disporre su una teglia ricoperta di carta forno, spennellare con poco latte, spolverizzare con zucchero di canna e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti o fin quando risultano dorati.

Bignè tiramisù

Giusto un pochino di ritardo...circa una settimana...ma un dolcetto per l'onomastico di mio fratello Giancarlo dovevo farlo!!! Era tanto che non preparavo i bignè e questa era l'occasione giusta. La ricetta della pasta bignè è quella che ho utilizzato al corso di Aurora Cantarella, la pasta craquelin al cacao è tratta dal sito Pianeta Dessert, come pure l'idea della doppia crema per la farcitura che ricorda il famoso tiramisù. Una crema pasticcera al caffè, l'altra al mascarpone e una piccola aggiunta di gocce di cioccolato per dare croccantezza. Vi presento quello che a casa mia è stato ribattezzato "bignamisù"...

INGREDIENTI
Pasta bignè
Acqua 125 g Burro 125 g Farina 00 125 g Uova intere 225 g Sale 1 g Zucchero 1 g
Pasta craquelin
Burro 70 g Zucchero a velo 70 g Farina 50 g Cacao amaro 10 g
Crema pasticcera al caffè
Latte 250 ml Tuorlo 110 g Zucchero 75 g Maizena 20 g Vaniglia 1/2 bacca Caffè solubile 1 cucchiaio Sale 1 pizzico
Crema tiramisù
Tuorlo 60 g Zucche…

Torta per una principessa

Questa torta l'ho realizzata per il diciottesimo compleanno di una ragazza che, per il suo compleanno, desiderava sentirsi una vera principessa...



Non è stato facile realizzarla ma alla fine è stata una grande soddisfazione!!!  Ruffle infiniti per il primo piano, trapunta per il secondo, rosa in wafer paper e coroncina realizzata a mano libera senza stampi!!!






Ancora tanti tanti auguri principessa in rosa...



Ciambella con farina di castagne

Non c'è nulla da fare, l'unica cosa che riesce a farmi stare tranquilla è preparare dolci. Oggi non è proprio una bella giornata, mi sono già svegliata con l'ansia...come mi succede ogni volta che devo aspettare un risultato e ho provato ad allontanare i brutti pensieri ma poi mi sembrava che il tempo non passasse mai e così ho cercato una ricetta tra quelle salvate da provare e ho visto questa...
...giusto quello che ci voleva, visto che il mio ultimo acquisto è stato un pacchetto di farina di castagne alla sagra di Montella.
Un dolce semplice semplice ma davvero buonissimo. La farina di castagne è di per se piuttosto secca ma la ricetta risulta ben bilanciata ed il risultato è un dolce soffice e leggero dal gusto delicato...magari sarebbe stato più leggero senza l'aggiunta del cioccolato fondente come decorazione...ma quando ci vuole, ci vuole!!!




INGREDIENTI
Farina di castagne 150 g Farina 00 200 g Zucchero 180 g Uova a temperatura ambiente 4 Olio di semi di mais 130…