mercoledì 16 agosto 2017

Cupcakes per sweet table

Sempre per la sweet table del diciottesimo compleanno ho realizzato anche dei cupcakes. Inoltre la festeggiata ha scelto per i suoi ospiti una bomboniera alimentare, ovvero una scatola con all'interno un cupcake.
Questi sono quelli della sweet table...








E questi con rosa di crema al burro meringata sono le bomboniere...



La crema al burro meringata è una delle mie ultime scoperte!!! In rete ho trovato  questa ricetta, l'ho provata e mi ha davvero conquistata. Prima di tutto è un ottimo sistema per consumare gli albumi in eccesso ma, soprattutto, a differenza della comune crema al burro, è davvero buona, regge benissimo e si può usare anche per stuccare le torte.

INGREDIENTI

burro morbido 170 g
zucchero 100 g
albumi 40 g

PROCEDIMENTO

Versare in planetaria l'albume con un cucchiaio di zucchero. In un pentolino versare il resto dello zucchero con un paio di cucchiai d'acqua per scioglierlo. Iniziare a montare l'albume e intanto scaldare lo sciroppo. Quando arriva alla temperatura di 121°C versarlo a filo sugli albumi continuando a montare fino ad ottenere una meringa bella soda. A questo punto aggiungere il burro a pezzetti, facendolo assorbire bene.
E' possibile colorare la crema oppure aromatizzarla a proprio piacere.






sabato 12 agosto 2017

Un po' di biscotti...

Come anticipato nel post precedente, insieme alla torta ho preparato tante altre cose per allestire la sweet table del diciottesimo compleanno.
Qui vi mostro i diversi biscotti. Prima di tutto i miei preferiti, a forma di S, che richiamano la torta con l'iniziale del nome della festeggiata....




Poi quelli con i ghirigori....



E infine qualche tocco di colore...





.... e nel prossimo post i cupcakes!!!

venerdì 11 agosto 2017

Una torta elegante...

E nonostante i 38 gradi di temperatura alla fine è andato tutto bene!!! Questa è una torta per un diciottesimo compleanno che ho realizzato la scorsa settimana. Avorio e tortora i colori scelti, linee pulite ed eleganti ed un fiore leggero in wafer paper...








E ovviamente non c'era solo la torta ma anche tanti biscotti, cupcakes e cake pops che cercherò di postare al più presto.
Intanto guardo queste foto e, nonostante sia sempre severa con me stessa, questa volta penso: mi piaceeeeeeeeeeeeee!!!!!


martedì 8 agosto 2017

Vanilla cupcakes....nuova ricetta!!!

Ho sempre snobbato le torte di Buddy Valastro perché per la mia idea di cake design sono troppo grandi, troppo piene, troppo estrose, troppo crema al burro, troppo asciutte, troppo tutto!!! Però la sua ricetta dei cupcakes alla vaniglia mi ha davvero conquistata.
I motivi sono diversi, prima di tutto sono senza burro ma con olio di semi e già questo li rende molto leggeri, poi la ricetta è facilissima, ci vogliono davvero 5 minuti per prepararli...più il tempo per pesare gli ingredienti che per realizzare l'impasto.
La forma risulta perfetta, non fanno quell'odiosa cupoletta al centro e inoltre sono buonissimi anche il giorno dopo, non diventano asciutti  ma restano morbidi morbidi.


INGREDIENTI

farina 00 160 g
zucchero 200 g
olio di semi 80 g
uova a temperatura ambiente 2
latte intero tiepido 120 ml
lievito 1 cucchiaino (circa 5 g)
baccello di vaniglia 1
sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO

Inserire in planetaria tutti gli ingredienti tranne uova e latte e mescolare per 2 minuti. Aggiungere le uova una per volta facendo assorbire bene. Infine aggiungere il latte a filo. Suddividere l'impasto in 12 pirottini per cupcakes. Cuocere in forno preriscaldato a 175°C per 25 minuti.



Perfetti da decorare ma anche da mangiare a colazione o a merenda. 


martedì 1 agosto 2017

La Bella e la Bestia: i miei biscotti!

E questi? Presa dalla frenesia di questi giorni me ne ero proprio dimenticata. Sono i biscotti coordinati alla torta che avevo postato qualche settimana fa...







Il vestito della Principessa resta il mio preferito ma anche gli altri sono piaciuti molto ai bambini!!!

mercoledì 26 luglio 2017

Ciambella pere e nocciole

Siamo ormai nel pieno della stagione delle pere. Il frigo è stracolmo e non c'è neanche più bisogno di chiedere ai bimbi che frutta vogliono perché tanto ci sono solo pere!!!
Quindi ho fatto una piccola ricerca sul web, ho trovato diverse ricette ed alla fine ho deciso di provare questa dal blog "Letizia in Cucina". Nella versione originale ci sono le noci ma io in dispensa avevo delle bellissime nocciole e quindi ho usato quelle. E poi ho cambiato qualche altra cosa...tipo la farina integrale (che non avevo) con la farina di farro.
Ecco il mio ciambellone...




INGREDIENTI

nocciole 60 g + 20 g
zucchero di canna 100 g
burro morbido 100 g
farina 00 200 g
farina di farro 50 g
uova 4
pere 4
lievito per dolci 1 cucchiaino
bicarbonato 1 cucchiaino
cannella 1/2 cucchiaino
sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO

Tritare i 60 g di nocciole con lo zucchero. Aggiungere il burro e montare. Versare le uova a filo e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Inserire le farine setacciate, il lievito, il bicarbonato, la cannella e un pizzico di sale. Sbucciare le pere, tagliarle a cubetti e inserirle nell'impasto. Infine tritare grossolanamente 20 g di nocciole e aggiungere al composto. Versare nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti.



Certo non ho consumato tantissime pere ma il sapore ed il profumo di questo ciambellone sono davvero ottimi. E in questa piccola pausa dal caldo infernale una fetta di dolce in più ci sta proprio bene!!!


domenica 23 luglio 2017

Fantastik 100% cacao di Christophe Michalak

Oggi mio fratello Giancarlo compie 35 anni e per lui ho realizzato questa torta ispirata al grande pasticciere francese Michalak. L'originale prevedeva ben 7 preparazioni, io ne ho fatte "solo" 5, praticamente ho omesso le gelee al cacao e la decorazione finale. Ho fatto alcune piccole modifiche rispetto alla ricetta originale ed il risultato è questo...


Per semplicità suddivido la ricetta nelle varie preparazioni:

Sablée al cacao

burro 90 g
zucchero a velo 25 g
farina 00 60 g
cacao 20 g
sale di maldon 1 pizzico

Mescolare il burro morbido con lo zucchero e il sale, aggiungere cacao e farina setacciati. Stendere il composto tra 2 fogli di carta forno e mettere in frigo per almeno un'ora. Ritagliare un disco con uno stampo da crostata da 20 cm e cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 8 minuti.
Intanto preparare il biscuit al cacao.

Biscuit al cacao

albumi 70 g
farina 00 15 g
fecola di patate 15 g
cacao 15 g
zucchero 70 g
tuorli 65 g
burro fuso 30 g

Montare gli albumi con lo zucchero versandolo in 3 volte. Aggiungere a filo i tuorli. Incorporare farina, fecola e cacao setacciati e per ultimo inserire anche il burro. Estrarre dal forno la sablée e versarvi sopra il biscuit. Cuocere a 180°C per circa 15 minuti. Estrarre dal forno e spennellare con il punch al cacao (vedi dopo).

Punch al cacao

acqua 50 g
zucchero 25 g
cacao 10 g

Mescolare l'acqua con lo zucchero e versare sul cacao setacciato. Mettere sul fuoco e portare ad ebollizione il composto. Far raffreddare.

Crema chantilly Ivoire Vanille

panna fresca 250 g
bacca di vaniglia 1
cioccolato bianco 50 g

In un pentolino portare a bollore la panna con i semi di vaniglia. Spegnere il fuoco e versare sul cioccolato tagliato in piccoli pezzi. Emulsionare con il minipimer. Coprire con pellicola a contatto e mettere in frigo per almeno 6 ore.

Cremoso al cioccolato fondente 70%

panna fresca 85 g
latte intero 85 g
tuorli 30 g
zucchero 25 g
cioccolato fondente al 70% 110 g

In un pentolino portare ad ebollizione la panna e il latte, spegnere il fuoco e versare a filo sul composto di tuorli e zucchero mescolati insieme. Riportare sul fuoco e cuocere fino alla temperatura di 85°C. Versare sul cioccolato sminuzzato e farlo sciogliere bene. Emulsionare con il minipimer. Coprire con pellicola a contatto e mettere in frigo per almeno 6 ore.

Trascorse le 6 ore, montare la chantilly e, con l'aiuto di 2 sac a poche con bocchette lisce 8 e 10, formare decorare la base con la chantilly ed il cremoso, formando dei ciuffi di diversa grandezza. Decorare eventualmente con cerchi di cioccolato fondente temperato.




Certo non è un dolce facilissimo da fare ma con un minimo di organizzazione si riesce a realizzare anche in un solo giorno. Il sapore??? Buonissimo....è vero che non è molto grande ma è finito tutto!!!

Spero di essere riuscita a fare un dolce come volevi tu Giancarlo e ancora tantissimi auguri da tutti noi!!!

giovedì 20 luglio 2017

La Bella e la Bestia...la mia versione

Come una favola....questo è il tema della torta che ho realizzato per una Prima Comunione.
Il villaggio, i personaggi, la rosa e, ovviamente loro, i 2 protagonisti: la Bella e la Bestia!!!






L'unica cosa che mi dispiace per questo progetto sono le foto davvero terribili!!! Ma in compenso so di aver realizzato un piccolo sogno...auguri principessa!!!


lunedì 17 luglio 2017

Angry Birds Cake

Oggi è il tuo compleanno piccolo Carlo, piccolo per modo di dire visto che oggi sono 7 anni di te!!! Eppure io ti  vedo sempre piccolo, sarà per la statura, per le tue faccine buffe e per lo stupore che vedo nei tuoi occhi davanti alle piccole e grandi cose che scopri ogni giorno....per tutto questo per me sei sempre piccolino!!!
Questi non sono giorni facili però ho fatto il possibile per accontentarti...almeno con la torta...siamo partiti dai 3 personaggi principali del videogioco Angry Birds per poi aggiungere 3 Blues, una fionda, il re porcellone, il maiale cuoco e un altro amico suo, la cassa con TNT...insomma c'è quasi un kg di pasta di zucchero solo per i personaggi!!!







Buon compleanno tesoro mio da me, papà e Chiara!!! Noi ti vogliamo tanto tanto tanto bene!!!

sabato 15 luglio 2017

Pane con farina di semola

Nonostante il caldo torrido continuiamo ad accendere il forno di casa!!! Questa volta per sfornare un po' di pane. Questo è fatto solo con farina di semola....buonissimo!!!



INGREDIENTI 

farina di semola 1 kg
acqua 720 g
sale 17 g
lievito di birra 2 g

PROCEDIMENTO

Mescolare in planetaria acqua e farina e lasciar riposare per circa un'ora coperto. Aggiungere sale e lievito e impastare fin quando il composto risulta ben incordato. Coprire bene e mettere in frigo per tutta la notte. Al mattino riprendere l'impasto, formare 2 pagnotte e farle lievitare fino al raddoppio del volume ben coperte. Cuocere in forno preriscaldato (inserendo, se possibile, la pietra refrattaria) a 225°C per circa 45 minuti. Ovviamente nel forno di casa è meglio cuocere una pagnotta per volta.






News

Cupcakes per sweet table