Passa ai contenuti principali

Post

News

Orsetti polari!!!

Post recenti

Una torta soffice per la colazione

Svegliarsi alle 6 anche il sabato mattina per andare al lavoro, alzarsi dal letto e sentire subito freddo non è proprio il massimo però in fondo a me non dispiace. Se c'è una cosa alla quale non posso rinunciare è la colazione, a qualsiasi ora mi sveglio io devo avere il mio cappuccino, le fette biscottate homemade con la marmellata di mio padre, biscotti vari, almeno 3 tipi di cereali e poi deve esserci qualcosa di soffice...una fettina di ciambella come questa, semplice, profumata e morbidissima!!!
Questa ricetta l'ho vista sul sito di Cakemania e mi ha subito conquistata. Pochissimi ingredienti e 5 minuti per prepararla. Non contiene né olio né burro ma è resa morbidissima dalla presenza di formaggio fresco spalmabile. Io l'ho arricchita con frutti di bosco ma le variazioni sono davvero infinite




INGREDIENTI
Zucchero 150 g Farina 00 200 g Formaggio fresco spalmabile (Arla) 300 g  Uova 2 Lievito per dolci 10 g Frutti di bosco 70 g
PROCEDIMENTO
In planetaria sbattere il fo…

Snowball cookies

Questo per me è il mese dei biscotti, sto provando varie ricette che ho salvato di volta in volta e che mi hanno incuriosito. Gli snowball cookies sono dei dolcetti americani senza uova e senza lievito, non si può dire che siano proprio leggeri perché contengono un bel po' di burro ma sono davvero simpatici. Dopo averli assaggiati ho capito perché si chiamano così...praticamente in bocca si disintegrano proprio come le palle di neve...





La ricetta è tratta dal blog Spinkles Dress ed è davvero semplicissima...


INGREDIENTI

Farina 00 300 g
Burro morbido 225 g
Zucchero a velo 70 g
Gocce di cioccolato 100 g
Noci tritate 70 g (in alternativa si possono usare mandorle o nocciole)
Sale 1 pizzico
Zucchero a velo per la decorazione

PROCEDIMENTO

Sbattere il burro con lo zucchero e il sale fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporare la farina, le gocce di cioccolato e le noci e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente appiccicoso. Formare delle palline da 15 g di imp…

Torta smoking

Un trentesimo compleanno all'insegna dell'eleganza. Questa la torta che ho realizzato questo fine settimana...




Peccato per le foto venute davvero male ma, con il tempo piovoso di questo week end e la solita mancanza di illuminazione dovuta ai lavori di ristrutturazione meglio di così non si poteva!!! Questa, per disperazione, l'ho scattata col flash!

Pandoro al cioccolato....esperimento riuscito!!!!

Come tutti sanno l'esperto di lievito madre a casa mia è mio marito, così capita spesso che gli invio varie ricette di lievitati che trovo sul web nella speranza che le realizzi....
Il più delle volte non lo fa ma stavolta si è proprio impegnato e devo dire che l'esperimento è proprio riuscito. Vi presento il nostro pandoro al cioccolato...



La ricetta è di Fables de Sucre ma c'è stato un piccolo intoppo che ha portato a modificare la ricetta: al momento di preparare l'emulsione mancava un ingrediente non proprio semplice da reperire, ovvero il burro di cacao. Senza perdersi d'animo, Gigi ha sostituito il cacao, lo zucchero e il burro di cacao con egual peso di cioccolato fondente al 75% fuso.
Ora io non so come è l'originale ma questo è davvero buonissimo...praticamente ne abbiamo già mangiato metà e l'altra metà l'ho nascosta dalla vista dei bambini per evitare che lo mangiassero tutto!!!




Pan di spezie

Dicembre è senza dubbio il mio mese preferito. Stasera io e i bambini abbiamo completato l'albero e non poteva mancare un dolce come questo che riempe la casa del profumo di Natale. Cannella, noce moscata, chiodi di garofano e anice stellato, un mix di spezie che rende questi dolcetti davvero speciali...


INGREDIENTI
Cannella 4 g Anice stellato 2 g Noce moscata 1 g Chiodi di garofano 1 g Acqua 200 g Miele di acacia 200 g Zucchero semolato 90 g Buccia di limone 5 g Farina 00 200 g Lievito in polvere 1 g Bicarbonato 8 g Burro fuso 120 g
PROCEDIMENTO
Riscaldare l'acqua, versare le spezie e lasciare in infusione per circa 30 minuti. Filtrare, versare in un cutter e unire lo zucchero, il miele e la buccia di limone. Mescolare bene e incorporare la farina, il lievito ed il bicarbonato. Infine aggiungere il burro. Versare il composto in stampini monoporzione (oppure in uno stampo da plum cake) e lasciare riposare in frigo per tutta la notte. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per …

Biscotti eleganti

Ecco dei biscotti che a me sono piaciuti tanto. Li ho realizzati per la sweet table di un diciottesimo compleanno all'insegna dell'eleganza...






Japanese milk bread

Il pane fatto in casa è una delle cose che più mi piacciono...praticamente lo prepariamo tutte le settimane, una specie di rito che si ripete e che riempe la casa di profumo e di atmosfera. Quasi sempre lo fa Gigi, addetto ai lievitati! Ogni tanto però bisogna cambiare e questa volta ha provato una ricetta nuova, una sorta di pane in cassetta chiamato Japanese Milk Bread....un pane supersoffice che può essere utilizzato sia come accompagnamento per piatti salati che come brioche per colazione. I bambini sono praticamente impazziti per questo pane e a merenda per la scuola non vogliono altro!!!




INGREDIENTI
Farina W240 330 g + 60 g Acqua 120 g Latte intero freddo 120 g Uova 1 Lievito di birra secco 3 g Zucchero 40 g Sale 6 g Burro morbido 45 g
PROCEDIMENTO
In un recipiente per microonde versare l'acqua ed i 60 g di farina. Mescolare con una frusta e passarli in microonde per 30 secondi a massima potenza. Quindi rimescolare con la frusta e ripassarli al microonde come prima ripetendo…

Ciambelline sofficissime all'arancia

La ricetta è quella del plum cake soffice limone e olio d'oliva tratta dal libro di Leonardo di Carlo. Questa è la mia reinterpretazione. Prima di tutto la forma non è quella del classico plum cake ma ho usato degli stampini in silicone a forma di ciambella, uno di quelli acquistati e poi dimenticati...posso metterci un po' di tempo ma prima o poi trovo il modo di utilizzarli! Poi la ricetta originale prevede la buccia di limone grattugiata ma, non avendo limoni bio, ho optato per la pasta d'arancio che ha conferito un'aroma davvero molto gradevole. Ultima cosa: nella ricetta originale si usa l'olio d'oliva ma, visto che non ne avevo uno dal gusto leggero, ho preferito usare l'olio di semi per non modificare troppo il gusto del dolce.



INGREDIENTI
Zucchero semolato 200 g Uova intere 250 g Miele di acacia 20 g Sale fino 2 g  Acqua 60 g Succo di limone 20 g Olio di semi di mais 135 g Farina 00 200 g Lievito per dolci 8 g Pasta d'arancia 40 g
PROCEDIMENTO
I…

Biscotti da principessa

Tante piccole coroncine rosa decorate con la ghiaccia reale per la sweet table di una principessa...




Biscotti morbidi con farina di castagne

Dopo il ciambellone con farina di castagne ho approfittato di quella che mi è rimasta per preparare anche questi biscottini. La ricetta è tratta dal blog Antroalchimista e mi è piaciuta l'idea di usare sia la farina che il miele di castagno che ne rafforza il sapore. Inoltre per renderli più carini vengono ripassati nel cocco. Simpatica l'idea e ottimo il risultato...





INGREDIENTI
Farina 00 100 g Farina di castagne 150 g Cacao in polvere 2 cucchiai Uova intere 1 Zucchero di canna 80 g Miele di castagno 50 ml Olio di semi 80 g Latte 80 g Lievito per dolci 7 g Cocco rapè q.b.
PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti in un mixer (tranne il cocco) e impastare rapidamente. Formare delle palline di impasto da 20 g, farle rotolare nel cocco e disporle su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.



Torta Napoli!!!

Non sono tifosa ma l'asinello è troppo simpatico!!! Per questo, nonostante il tema calcio non sia il mio preferito, mi sono divertita tantissimo a realizzare questa torta per il piccolo Lorenzo...




E ci sono anche i biscottini a tema...


Ancora tantissimi auguri Lorenzo e grazie Annamaria e Francesco per aver scelto me per il compleanno del vostro bimbo!



Biscotti farro e mandarino

Gli agrumi sono i miei frutti preferiti nel periodo autunnale e questa volta ho deciso di usarli per realizzare questi biscotti rustici buonissimi. La farina di farro e lo zucchero di canna conferiscono un aroma davvero particolare, la consistenza è superfriabile....ottimi sia da inzuppare nel te caldo che nel cappuccini ma anche da mangiare da soli per uno spuntino sano e goloso!!!





INGREDIENTI
Farina di farro 250 g Burro 125 g Zucchero di canna 100 g Uova 1 Lievito in polvere 1 cucchiaino Pasta di mandarino 30 g Sale 1 pizzico
PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti nel mixer e impastare velocemente. Ricoprire l'impasto con pellicola e riporre in frigo a riposare per 2 ore. Stendere ad uno spessore di 5 mm e ritagliare delle formine. Disporre su una teglia ricoperta di carta forno, spennellare con poco latte, spolverizzare con zucchero di canna e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti o fin quando risultano dorati.

Bignè tiramisù

Giusto un pochino di ritardo...circa una settimana...ma un dolcetto per l'onomastico di mio fratello Giancarlo dovevo farlo!!! Era tanto che non preparavo i bignè e questa era l'occasione giusta. La ricetta della pasta bignè è quella che ho utilizzato al corso di Aurora Cantarella, la pasta craquelin al cacao è tratta dal sito Pianeta Dessert, come pure l'idea della doppia crema per la farcitura che ricorda il famoso tiramisù. Una crema pasticcera al caffè, l'altra al mascarpone e una piccola aggiunta di gocce di cioccolato per dare croccantezza. Vi presento quello che a casa mia è stato ribattezzato "bignamisù"...

INGREDIENTI
Pasta bignè
Acqua 125 g Burro 125 g Farina 00 125 g Uova intere 225 g Sale 1 g Zucchero 1 g
Pasta craquelin
Burro 70 g Zucchero a velo 70 g Farina 50 g Cacao amaro 10 g
Crema pasticcera al caffè
Latte 250 ml Tuorlo 110 g Zucchero 75 g Maizena 20 g Vaniglia 1/2 bacca Caffè solubile 1 cucchiaio Sale 1 pizzico
Crema tiramisù
Tuorlo 60 g Zucche…