Passa ai contenuti principali

Dolce in barattolo....

Per festeggiare l'onomastico del più grande fan della panna cotta, ovvero mio fratello, ho preparato questi barattolini: panna cotta alla vaniglia, ganache al cioccolato fondente, pere sotto vuoto cotte a bassa temperatura e crumble alla cannella.
Detto così sembra difficile ma in realtà basta fare le preparazioni il giorno prima, inserire la panna cotta e la ganache nei bicchieri e poi comporre il dolce prima di servirlo.



INGREDIENTI

Panna cotta alla vaniglia

panna fresca 400 g
latte intero 100 g
zucchero 100 g
1 bacca di vaniglia
sale 3 g
gelatina in fogli 8 g
acqua 40 g

Ganache al cioccolato fondente

panna fresca 100 g
cioccolato fondente 70% 100 g

Composta di pere

pere 3
1 bacca di vaniglia

Crumble alla cannella

burro 80 g
zucchero scuro di canna Alcenero 40 g
sale  1 g
cannella mezzo cucchiaino
semola per frolla SelezioneCasillo 100 g




PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparare la panna cotta: in un pentolino inserire il latte, la panna, il sale e la bacca di vaniglia e scaldare il tutto. Intanto idratare la gelatina in acqua. Versare lo zucchero nella panna e farlo sciogliere completamente. Scaldare leggermente la gelatina idratata e strizzata nel microonde. Versare la gelatina nella panna, dopo aver eliminato la bacca di vaniglia. Dividere nei barattolini (io ne ho realizzati 5) e mettere in frigo a rassodare.
Preparare la ganache: portare la panna ad ebollizione e versare il cioccolato tagliato a pezzetti. Mescolare fino al completo scioglimento. Una volta raffreddata, con una sac a poche distribuire un sottile strato di ganache sulla panna cotta che intanto si sarà rassodata.
Tagliare le pere a cubetti e inserirle in un sacchetto per il sotto vuoto insieme alla bacca di vaniglia. Dopo aver praticato il vuoto, cuocere le pere a 85°C per 30 minuti. Raffreddare rapidamente e conservare in frigorifero.
Infine preparare il crumble: mescolare il burro con lo zucchero di canna e il sale. Aggiungere la semola e la cannella e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare un panetto e metterlo in frigo per un'ora. Estrarre dal frigo, formare delle briciole e cuocere su una placca ricoperta di carta forno a 160°C in forno ventilato per circa 20 minuti.
Prima di servire, riprendere  i barattoli e inserire uno strato di pere e uno di crumble ridotto in briciole molto piccole.


E con questo dolce, oltre ad aver accontentato il festeggiato, ho fatto anche qualche esperimento. Prima di tutto la cottura sotto vuoto delle pere, con la macchina per il sottovuoto regalata a mio marito. Poi per il crumble ho utilizzato una ricetta di Leonardo Di Carlo ma ho sostituito la farina con la semola per frolle SelezioneCasillo, ottenendo un effetto ancora più friabile...davvero ottimo!!!




Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotti Superpigiamini

E naturalmente non potevano mancare i biscotti a tema  con l'ultima torta che ho realizzato. Ecco qui i miei PJ Mask cookies...



Eh sì, stavolta erano davvero tanti....praticamente un'invasione!!!


Torta Pocoyo!!!

E tra una festa e l'altra ho preparato anche questa coloratissima torta per un bimbo che ha compiuto 5 anni e che adora il cartone di Pocoyo. Da un'idea del web (come da richiesta della sua mamma) ecco la mia versione...






Tantissimi auguri Paolo e grazie alla tua mamma che mi ha dato la possibilità di fare questa torta e di realizzare dei personaggi che ancora mi mancavano!!!


Torta Superpigiamini!!!

PJ Mask o Superpigiamini che dir si voglia, ormai sono il mio tormento!!! E dopo Peppa Pig (che per ora sembra scomparsa...per fortuna!), Masha e Orso e i Minions, ora ci sono solo loro!!!
Questa è la torta realizzata per il piccolo Ettore...




E torta dopo torta piano piano mi ci sto affezionando!!! Nel prossimo post vi mostro la nuova versione dei biscottini che ho realizzato sempre sullo stesso tema. Intanto tantissimi auguri Ettore e grazie Fabiana per la rinnovata fiducia.