Visualizzazione post con etichetta torta al cioccolato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta torta al cioccolato. Mostra tutti i post

domenica 1 novembre 2015

Torta moderna nocciole

Per il compleanno di mio marito era assolutamente necessario fare una torta un po' diversa dal solito e, dopo aver parlato per giorni e giorni di tutte le preparazioni viste al corso di pasticceria, non potevo che realizzare una torta moderna, ovvero una torta composta da vari strati con diversi gusti  e consistenze...



La torta è composta da 5 strati, partendo dal fondo:
1. Pralinato croccante (pasta nocciole fatta da me, cornflakes e cioccolato al latte)
2. Pan di spagna alla nocciola (cotto in teglia e poi coppato)
3. Crema leggera  alla nocciola (crema pasticcera, panna fresca e pasta nocciola)
4. Mousse al cioccolato fondente al 70%
5. Glassa al cacao



Sicuramente non sarà perfetta come quella realizzata al corso dallo chef Manilia ma sicuramente è una grande soddisfazione!!!
Avrei voluto fare una foto della fetta ma è stato praticamente impossibile....torta divorata!!!

Tantissimi auguri Gigi e complimenti a me!

domenica 26 gennaio 2014

Chiffon Cake al cacao....farcita!!!

Oggi è domenica e visto che era rimasta qualche fettina di Chiffon Cake al cacao l'ho rielaborata come si vede dalla foto:


Ho fatto una "torre" alternando 3 fette di Chiffon Cake con 2 strati di panna montata e pezzetti di cioccolato gianduia  con nocciole (residuo delle calze della Befana!!!).
Ed ecco il mio dolce da servire come fine pasto!

giovedì 27 dicembre 2012

Torta pupazzo di neve

Per la Vigilia di Natale ho preparato questa torta decorata con la pasta di zucchero. Era un pò che non facevo torte di questo tipo, sia per questioni di tempo e sia perchè non sono proprio dolci adatti alla colazione come quelli che di solito preparo per il we!!!


La torta è venuta davvero enorme e coprirla con la pasta di zucchero non è stato proprio semplicissimo.
Le decorazioni però le avevo preparate con largo anticipo, sia i fiocchi di neve, sia il pupazzo che l'alberello. Le palline colorate le ho fatte fare a mia figlia e poi le abbiamo attaccate con la glassa.


La base è un pan di spagna al cacao.

RICETTA

300 g di zucchero
400 g di farina
6 cucchiai di cacao amaro
2 bustine di lievito
6 uova
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaio di fecola
200 g di margarina
1 bicchiere di latte

Amalgamare zucchero e uova e aggiungere la margarina ammorbidita. Aggiungere la farina, la fecola, il bicarbonato e mescolare bene. Aggiungere il latte e il cacao ed infine il lievito.


All'interno ho messo la mia solita mousse al cioccolato (vedi qui) e delle gocce di cioccolato fondente. Poi ho ricoperto di panna e steso il fondente rosso. Con la glassa ho attaccato le decorazioni e ho completato con un cordoncino di pasta di zucchero rosso e bianco.

Qui di seguito un particolare delle decorazioni:



AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII A TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lunedì 8 ottobre 2012

torta al cioccolato senza uova e burro...

Dal titolo sembrerebbe una torta leggera leggera e infatti in principio doveva esserlo. La ricetta l'ho vista su questo sito e mi è piaciuta l'idea di fare un dolce senza uova. Il risultato non è male solo che a me piacciono le torte più alte e questa cresce poco (sarà anche perchè la ricetta prevede mezza bustina di lievito...magari la prossima volta ne uso una intera!).
E visto che mi piacciono le torte alte ho deciso di alzarla aggiungendo uno strato di marmellata di arance (sempre quella fatta da papà) e una copertura al cioccolato ottenuta sciogliendo 100 g di cioccolato fondente e 100 g di panna.




E qui la foto della fetta:



La copertura è davvero buona, ho pensato di utilizzarla quando farò la Sacher perchè non indurisce...ovviamente quando farà un pò più freddo!!!

giovedì 13 ottobre 2011

torta tenerina

Rieccomi qui con una bella torta al cioccolato. Si tratta di una tipica ricetta di Ferrara che trovate in tanti siti. Io ho usato quella proposta qui. L'esecuzione è davvero molto semplice ed il risultato è particolare.
Quello che si ottiene è infatti una torta con una crosticina croccante all'esterno e ripiena di un cuore morbido morbido.


L'idea in più è quella di cuocerla in una teglia quadrata o rettangolare e, una volta sfornata, di tagliarla in tanti piccoli quadratini e spolverizzarli di zucchero a velo.
Così sembreranno dei piccoli pasticcini che invitano ancora di più ad assaggiarli.


Questa foto, più che la torta, mostra le mie bellissime forchettine da dolce acquistate a Parigi durante il viaggio di nozze!!!

News

Torta soffice al latte di cocco