Tortine al limone...solo albumi

Ogni tanto devo consumare un po' di albumi  e cerco sempre qualche ricetta da sperimentare. Questa è molto semplice ed il risultato sono delle tortine leggerissime e profumate.



INGREDIENTI

150 g di albumi 
150 g di zucchero 
40 g di fecola di patate 
160 g di farina 00 
80 ml di olio di oliva extravergine
1 bustina di lievito per dolci 
buccia di limone grattugiata

PROCEDIMETNO

In un'ampia ciotola montate gli albumi a neve. Aggiungete l'olio a filo continuando a montare.
Preparate a parte lo zucchero, la farina, la fecola, il lievito e la buccia grattugiata di limone.
Incorporate il tutto nell'ampia ciotola e continuate a lavorare.
Una volta ottenuto un composto denso versatelo nei pirottini.
Cuocete in forno a 180 °C per 20 minuti.


Winter baby cookies

La versione invernale dei miei biscotti per la nascita di un bimbo...





Stavolta me lo dico da sola: trooooooooooooooppo caini!!!!!!!!!!!!!!!!!

 


Torta nascita

Per la nascita del  piccolo Vincenzo ho realizzato questa torta. Semplice e lineare come piace a me, io la trovo deliziosa nella sua semplicità...



Biscotti nocciola e caffè

Con tutte le nocciole che ho a casa non potevo non provare questi biscottini.
Si preparano in pochissimo tempo e si mangiano in un tempo ancora minore!!!
La ricetta è tratta dal blog Croce e Delizia  e la riporto dopo per futura memoria. Il wrapper per biscotti invece l'ho fatto io ed è un'idea simpatica per regalare questi o altri biscottini in una forma elegante, un segnaposto o un pensiero per gli ospiti prima che vadano via.


INGREDIENTI

120g di farina
90g di burro freddo, a dadini
60g di nocciole intere
45g di zucchero
5 g di caffè in polvere ( non caffè liofilizzato)
la punta di un cucchiaini di lievito
1 pizzico di sale
vaniglia


PROCEDIMENTO

In una ciotola mettere il burro freddo a dadini, lo zucchero, le nocciole ridotte in farina, la farina, il caffè macinato, il lievito, i semini gratatti da una mezza bacca di vaniglia e il sale. Cominciate a sfregare il composto con le dita (il movimento corretto è quello che si utilizza per indicare i soldi). Si otterrà uno sfarinato a piccoli fiocchi. A questo punto impastare a mano abbastanza velocemente in modo da ottenere una palla di pasta compatta che avvolgerete in pellicola trasparente e porrete in frigorifero per almeno un'ora.
Preriscaldate il forno a 180 ° C.
Dividete l’impasto in 15 palline da 20g ciascuna. Sistematele su una teglia rivestita di carta forno e posizionare nel mezzo di ognuno una nocciola intera pressando leggermente con il dito. La pallina deve appiattirsi ma leggermente. Infornare per circa 15 minuti.





Le brioches delle feste...

Erano ormai più di 3 mesi che mi riproponevo di provare queste brioches viste e riviste sul web. La ricetta è tratta dal blog Anice e Cannella, che per i lievitati è davvero una certezza assoluta!!! In realtà questa volta io non ho fatto molto, se non inviare la ricetta a Gigi, esperto del settore e chiedere di continuo: Quando facciamo le brioche?....che poi tradotto significa "Quando fai le brioche?"



 La ricetta, copiata e incollata dal blog di Paoletta, la scrivo qui come da originale...

Ingredienti:
300 g di farina W330
8 g di lievito di birra
3 tuorli di uova medie
45 g di burro di cui 25 gr fuso con zeste di limone
120 gr di latte
30 gr di acqua
45 g di zucchero
5 gr sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaio di rum

Procedimento:
Fai fondere 25gr di burro con le zeste di limone e la vaniglia e tienilo da parte.
Prepara un lievitino con tutto il latte, pari peso di farina (preso dal totale) e il lievito. Mescola con la forchetta, copri e usalo quando inizia a fare le prime fossette.
Metti il lievitino nella ciotola dell’impastatrice e aggiungi l’acqua, più farina q.b per formare una massa morbida ma legata, poi alterna in 3 volte tuorlo, zucchero e farina q.b per riportare in corda l’impasto. Impasta con la foglia e ricordati di ribaltare ogni tanto l’impasto.
Termina con l’ultima farina rimasta, aggiungi il sale e incorda l’impasto ribaltando due, tre volte.
Spatola i rimanenti 20 gr di burro e aggiungilo un fiocco alla volta di continuo, poi a seguire, il burro fuso con le zeste, un cucchiaino alla volta ma sempre di seguito. Ribalta. Aggiungi il rum a filo. Ribalta. Incorda. Fai la prova velo.
Arrotonda e fai riposare 40’.
Fai le pieghe di forza, e fai riposare ancora 20’.
Spezza l’impasto in pezzature da 50gr circa (ne verranno 12) e arrotonda senza stringere. Dopo 10' stendi A MANO partendo dalla prima pallina e farcisci con marmellata (io non le ho farcite....preferisco farlo dopo la cottura). 
Sistema le palline con la chiusura sotto in uno stampo imburrato, abbastanza vicine tra di loro. Spennella con burro fuso (NON preso dal totale)
Copri e fai raddoppiare.
Inforna a 180 gradi, dopo aver pennellato di nuovo, fino a cottura.




Ok, c'è voluto un po' di tempo per averle ma io delle brioche più soffici di così non le ho mai assaggiate...sono delle nuvole e per evitare di mangiarle tutte (n.b. abbiamo fatto una doppia dose), le ho dovute surgelare. La merenda per il ritorno a scuola è fatta....se non le scongelano e le mangiano tutte prima!!!


Aspettando Babbo Natale

Metterli tutti in foto era impossibile...questi sono alcuni degli 85 biscotti che ho realizzato per la scuola di Carlo. Una grande soddisfazione!!!




Crinkle Cookies mandarino e zenzero

Questi biscotti assomigliano più a dei pasticcini. Sono ottimi con il the e le tisane, a colazione con il cappuccino, come dopocena...praticamente in ogni momento della giornata. Dicono che si conservano in un contenitore ermetico per due mesi...mah...a casa mia neanche due giorni!!!
La ricetta, nella versione originale è al limone, ed  è tratta dal blog La tana del coniglio.
Io ho apportato una piccola modifica sostituendo il limone (perchè non ne avevo di biologici) con la stessa quantità di succo e buccia di mandarino ed ho aggiunto mezzo cucchiaino di zenzero.



 I biscotti, quelli buoni che riempono la casa di profumo, quelli che piacciono a me, quelli che cercano i bambini affamati, quelli che fanno sorridere chi li riceve in dono...per me Natale è anche questo...

Biscotti morbidi alle noci e bergamotto

I regali di Natale più belli sono quelli che prepari da sola, quelli in cui metti il tuo cuore ed il tuo tempo. Perché mentre preparo i biscotti penso sempre a chi, ricevendoli in dono, avrà un sorriso per me. Questi sono davvero semplicissimi...


INGREDIENTI

230 gr di Gherigli di Noce Tritate Finemente
100 gr di Zucchero Semolato
4 gocce di olio essenziale di bergamotto
1 Albume


PREPARAZIONE

Servendosi di un mixer, Tritare finemente le noci.
Montare l’albume e, appena comincerà a diventare bianco, aggiungere lo zucchero quindi continuare a montare fino ad ottenere un composto bianchissimo ed abbastanza solido.
Aggiungere le noci e l'olio essenziale, impastare il tutto utilizzando un mestolo di legno oppure una spatola. Con l’impasto ottenuto formare delle palline dal peso approssimativo di 20 gr ciascuna e disporle leggermente distanziate sulla placca precedentemente foderata. Utilizzando le dita schiacciare il centro di ogni pallina. Infornare i biscotti  a 170°C per circa 20 minuti.




Promessa di matrimonio

Un'idea carina da regalare agli ospiti per una promessa di matrimonio dall''atmosfera natalizia. Tre biscottini nei colori rosso e verde per Francesca e Pierpaolo...




Tantissimi auguri e  grazie per la fiducia!!!!

Biscotti renne

A me le renne stanno troppo simpatiche!!! Queste sono davvero semplici da realizzare, la base è un biscotto di pan di zenzero (la ricetta è qui sul blog) che ha proprio il colore delle renne, il naso e gli occhi sono realizzati in pasta di zucchero e le corna sono dipinte a mano...







Un Battesimo invernale...

Questa è la torta di Vincenzo che ha festeggiato il suo Battesimo tra orsetti, trenini e aerei...



Tantissimi auguri piccolino e grazie Gerarda per la fiducia!!!

 


Torta 18 anni

La semplicità è sempre la scelta più elegante. Per questo diciottesimo compleanno ho scelto solo 2 colori, bianco e un blu notte...







Ciambella alle noci

Le noci per me sono irresistibili, ne ho sempre un barattolo pieno in dispensa e ogni tanto ne sgranocchio qualcuna...con la scusa che contengono ferro!!! Sono diventate uno dei miei snack preferiti.
Così quando ho visto questa ricetta non ho esitato a provarla...il risultato? Buonissimaaaaaaaaa!!!


INGREDIENTI

150 g di farina 00
150 g di noci
80 g di olio di semi oppure 100 g di burro
150 ml di latte
3 uova medie
150 g di zucchero
1 bustina di lievito in polvere per dolci
2 cucchiaini di estratto di vaniglia 

PROCEDIMENTO

Iniziare la preparazione della torta tritando le noci con 50 di zucchero.
Accendere il forno a 180°, modalità statico e montare le uova con i 100 g di zucchero rimasti fino ad ottenere un composto molto chiaro e soffice. Aggiungere alle uova montate, l’olio e il latte a filo continuando a mescolare.Accendere il forno a 180°, modalità statico e montare le uova con i 100 g di zucchero rimasti fino ad ottenere un composto molto chiaro e soffice. Aggiungere alle uova montate, l’olio e il latte a filo continuando a mescolare.Infine unire la farina e il lievito setacciati e aromatizzare con l’estratto di vaniglia.Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi, non molto denso. Versare l’impasto all’interno di uno stampo per ciambella precedentemente imburrato e infarinato.Cuocere la torta di noci, in forno preriscaldato a 180°, modalità statico per circa 30-35 minuti.





Torta pirati

Buon compleanno Capitan Lorenzo!!! Questa è la torta che ho preparato per l'ottavo compleanno di un bimbo che adora i pirati...






Buon primo compleanno Sophie!!!!

La torta di questo post è quella che ho realizzato per la piccola Sophie, in occasione del suo primo compleanno. La sua mamma voleva una torta semplice, senza pasta di zucchero, con i colori bianco e rosso...




Buon compleanno Sophie e grazie Serena e Gerarda per la fiducia!!! La cosa più bella è stato leggere che la torta era bellissima e buonissima e che è piaciuta a tutti. Io ci ho messo il cuore...come sempre!



Biscotti dipinti Notte Stellata

E sempre per il tema "Notte Stellata" ho realizzato questi biscotti completamente dipinti a mano...





E quando ci sono momenti tristi, in cui penso di lasciar perdere tutto, alla fine la pasta di zucchero mi salva sempre!!!



News

Torta Cars

Un'altra torta tema Cars per il compleanno di un bimbo...