Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta colazione

Una torta soffice per la colazione

Svegliarsi alle 6 anche il sabato mattina per andare al lavoro, alzarsi dal letto e sentire subito freddo non è proprio il massimo però in fondo a me non dispiace. Se c'è una cosa alla quale non posso rinunciare è la colazione, a qualsiasi ora mi sveglio io devo avere il mio cappuccino, le fette biscottate homemade con la marmellata di mio padre, biscotti vari, almeno 3 tipi di cereali e poi deve esserci qualcosa di soffice...una fettina di ciambella come questa, semplice, profumata e morbidissima!!!
Questa ricetta l'ho vista sul sito di Cakemania e mi ha subito conquistata. Pochissimi ingredienti e 5 minuti per prepararla. Non contiene né olio né burro ma è resa morbidissima dalla presenza di formaggio fresco spalmabile. Io l'ho arricchita con frutti di bosco ma le variazioni sono davvero infinite




INGREDIENTI
Zucchero 150 g Farina 00 200 g Formaggio fresco spalmabile (Arla) 300 g  Uova 2 Lievito per dolci 10 g Frutti di bosco 70 g
PROCEDIMENTO
In planetaria sbattere il fo…

Snowball cookies

Questo per me è il mese dei biscotti, sto provando varie ricette che ho salvato di volta in volta e che mi hanno incuriosito. Gli snowball cookies sono dei dolcetti americani senza uova e senza lievito, non si può dire che siano proprio leggeri perché contengono un bel po' di burro ma sono davvero simpatici. Dopo averli assaggiati ho capito perché si chiamano così...praticamente in bocca si disintegrano proprio come le palle di neve...





La ricetta è tratta dal blog Spinkles Dress ed è davvero semplicissima...


INGREDIENTI

Farina 00 300 g
Burro morbido 225 g
Zucchero a velo 70 g
Gocce di cioccolato 100 g
Noci tritate 70 g (in alternativa si possono usare mandorle o nocciole)
Sale 1 pizzico
Zucchero a velo per la decorazione

PROCEDIMENTO

Sbattere il burro con lo zucchero e il sale fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporare la farina, le gocce di cioccolato e le noci e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente appiccicoso. Formare delle palline da 15 g di imp…

Japanese milk bread

Il pane fatto in casa è una delle cose che più mi piacciono...praticamente lo prepariamo tutte le settimane, una specie di rito che si ripete e che riempe la casa di profumo e di atmosfera. Quasi sempre lo fa Gigi, addetto ai lievitati! Ogni tanto però bisogna cambiare e questa volta ha provato una ricetta nuova, una sorta di pane in cassetta chiamato Japanese Milk Bread....un pane supersoffice che può essere utilizzato sia come accompagnamento per piatti salati che come brioche per colazione. I bambini sono praticamente impazziti per questo pane e a merenda per la scuola non vogliono altro!!!




INGREDIENTI
Farina W240 330 g + 60 g Acqua 120 g Latte intero freddo 120 g Uova 1 Lievito di birra secco 3 g Zucchero 40 g Sale 6 g Burro morbido 45 g
PROCEDIMENTO
In un recipiente per microonde versare l'acqua ed i 60 g di farina. Mescolare con una frusta e passarli in microonde per 30 secondi a massima potenza. Quindi rimescolare con la frusta e ripassarli al microonde come prima ripetendo…

Ciambelline sofficissime all'arancia

La ricetta è quella del plum cake soffice limone e olio d'oliva tratta dal libro di Leonardo di Carlo. Questa è la mia reinterpretazione. Prima di tutto la forma non è quella del classico plum cake ma ho usato degli stampini in silicone a forma di ciambella, uno di quelli acquistati e poi dimenticati...posso metterci un po' di tempo ma prima o poi trovo il modo di utilizzarli! Poi la ricetta originale prevede la buccia di limone grattugiata ma, non avendo limoni bio, ho optato per la pasta d'arancio che ha conferito un'aroma davvero molto gradevole. Ultima cosa: nella ricetta originale si usa l'olio d'oliva ma, visto che non ne avevo uno dal gusto leggero, ho preferito usare l'olio di semi per non modificare troppo il gusto del dolce.



INGREDIENTI
Zucchero semolato 200 g Uova intere 250 g Miele di acacia 20 g Sale fino 2 g  Acqua 60 g Succo di limone 20 g Olio di semi di mais 135 g Farina 00 200 g Lievito per dolci 8 g Pasta d'arancia 40 g
PROCEDIMENTO
I…

Biscotti morbidi con farina di castagne

Dopo il ciambellone con farina di castagne ho approfittato di quella che mi è rimasta per preparare anche questi biscottini. La ricetta è tratta dal blog Antroalchimista e mi è piaciuta l'idea di usare sia la farina che il miele di castagno che ne rafforza il sapore. Inoltre per renderli più carini vengono ripassati nel cocco. Simpatica l'idea e ottimo il risultato...





INGREDIENTI
Farina 00 100 g Farina di castagne 150 g Cacao in polvere 2 cucchiai Uova intere 1 Zucchero di canna 80 g Miele di castagno 50 ml Olio di semi 80 g Latte 80 g Lievito per dolci 7 g Cocco rapè q.b.
PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti in un mixer (tranne il cocco) e impastare rapidamente. Formare delle palline di impasto da 20 g, farle rotolare nel cocco e disporle su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.



Biscotti farro e mandarino

Gli agrumi sono i miei frutti preferiti nel periodo autunnale e questa volta ho deciso di usarli per realizzare questi biscotti rustici buonissimi. La farina di farro e lo zucchero di canna conferiscono un aroma davvero particolare, la consistenza è superfriabile....ottimi sia da inzuppare nel te caldo che nel cappuccini ma anche da mangiare da soli per uno spuntino sano e goloso!!!





INGREDIENTI
Farina di farro 250 g Burro 125 g Zucchero di canna 100 g Uova 1 Lievito in polvere 1 cucchiaino Pasta di mandarino 30 g Sale 1 pizzico
PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti nel mixer e impastare velocemente. Ricoprire l'impasto con pellicola e riporre in frigo a riposare per 2 ore. Stendere ad uno spessore di 5 mm e ritagliare delle formine. Disporre su una teglia ricoperta di carta forno, spennellare con poco latte, spolverizzare con zucchero di canna e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti o fin quando risultano dorati.

Ciambella con farina di castagne

Non c'è nulla da fare, l'unica cosa che riesce a farmi stare tranquilla è preparare dolci. Oggi non è proprio una bella giornata, mi sono già svegliata con l'ansia...come mi succede ogni volta che devo aspettare un risultato e ho provato ad allontanare i brutti pensieri ma poi mi sembrava che il tempo non passasse mai e così ho cercato una ricetta tra quelle salvate da provare e ho visto questa...
...giusto quello che ci voleva, visto che il mio ultimo acquisto è stato un pacchetto di farina di castagne alla sagra di Montella.
Un dolce semplice semplice ma davvero buonissimo. La farina di castagne è di per se piuttosto secca ma la ricetta risulta ben bilanciata ed il risultato è un dolce soffice e leggero dal gusto delicato...magari sarebbe stato più leggero senza l'aggiunta del cioccolato fondente come decorazione...ma quando ci vuole, ci vuole!!!




INGREDIENTI
Farina di castagne 150 g Farina 00 200 g Zucchero 180 g Uova a temperatura ambiente 4 Olio di semi di mais 130…

Cookies cacao, nocciole e pistacchio

Dopo 5 giorni di vacanza da scuola per il ponte del 1 Novembre e altri 2 per allerta meteo qualcosa dovevamo pur fare e quindi biscotti!!! Questi poi sono proprio facili facili, adatti ai bambini e buonissimi da mangiare sia inzuppati nel latte a colazione che a merenda o come dopocena.



INGREDIENTI
Farina 00 200 g Cacao amaro in polvere 30 g Zucchero semolato 100 g Zucchero di canna 100 g Burro 125 g Uovo intero 1 Pistacchi tostati 30 g Nocciole tostate 30 g Gocce di cioccolato fondente 30 g Lievito chimico in polvere 8 g Sale 1 pizzico
PREPARAZIONE
Inserire in planetaria l'uovo, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna e sbattere bene. Sciogliere il burro in microonde e lasciarlo intiepidire. Versarlo a filo in planetaria. Aggiungere il sale e successivamente la farina, il cacao ed il lievito setacciati. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Infine aggiungere i pistacchi, le nocciole e le gocce di cioccolato. Formare delle palline da 25 g e disporle su 2 teglie ricop…

Torta caprese e buon compleanno Gigi!!!

Per oggi avevo mille idee da realizzare, ricette di torte moderne, quelle con tante preparazioni, bignè, dolci francesi...tutto conservato nella mia cartella di posta elettronica. E' vero che non avremmo comunque fatto grandi  festeggiamenti ma almeno un dolce particolare volevo prepararlo...
....e invece niente da fare, un movimento storto e uno strappo alla gamba...e niente, non riesco a stare in piedi.
Così l'unica cosa che sono riuscita a fare è la caprese, a step successivi e su una sola gamba!!!
E va bene così, non importa, so che passerà...intanto noi ti stiamo aspettando con la torta e un piccolo pensierino per te...




Buon compleanno da me, Chiara e Carlo con tutto il nostro amore!!!!

Ah...prima che dimentico...la ricetta è quella che faccio sempre e la trovate qui sul blog!

Ciambella al miele di castagno

Ultima scoperta di casa mia è stato il miele di castagno che, in genere, dovrebbe piacere solo agli adulti e invece Chiara e Carlo ne vanno matti...a volte sono davvero strani i loro gusti!!!
Così ho pensato di realizzare un dolce con questo ingrediente...la ricetta è il risultato dell'incrocio di varie ricette trovate in rete. E anche per questo la scrivo subito qui, in modo da essere sicura di non dimenticare come l'ho fatta...




INGREDIENTI
Farina 00 200 g Amido di mais 100 g Zucchero 100 g Miele di acacia 70 g Miele di castagno 80 g Uova grandi 4 Lievito in polvere 1 bustina Sale 1 pizzico Latte tiepido 180 ml  Olio di semi di mais 80 ml
PROCEDIMENTO
Inserire in planetaria le uova e lo zucchero e montare con la frusta. Versare a filo l'olio e poi il latte. Aggiungere il sale ed il miele e mescolare bene. Infine incorporare la farina, l'amido e il lievito setacciati. Versare in uno stampo a ciambella e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.



Profumo e sa…

Biscotti ragnetti

Ogni anno in questo periodo mi ripropongo di preparare questi biscotti e poi, puntualmente, me ne dimentico...o meglio me ne ricordo dopo Halloween e allora mi sembra che siano fuori periodo.
Quest'anno però ho deciso di farli appena li ho visti. La ricetta è tratta dal blog Fables de Sucre, la base è fatta con biscotti al burro di arachidi...buonissimi oltre che troppo simpatici, ecco a voi i miei ragnetti...



INGREDIENTI
Farina 00 175 g Zucchero di canna 175 g Uova intere 1 Burro di arachidi 100 g Burro 100 g Lievito per dolci 5 g Arachidi in granella 50 g Sale 1 pizzico Cioccolato fondente 50 g Cioccolatini sferici
PROCEDIMENTO
Inserire nel mixer lo zucchero di canna per renderlo più sottile, aggiungere l'uovo, il burro ammorbidito, il burro di arachidi, la farina ed il lievito setacciati e il sale. Mescolare velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine aggiungere la granella di arachidi. Formare delle palline da 20 g e disporle su due teglie ricoperte di carta …

Torta di mele, mirtilli e pinoli

Una torta semplice semplice con le mele, senza burro e senza olio...la morbidezza è data dalla ricotta! Avevo voglia di preparare un dolce e alla fine ho usato praticamente tutto quello che avevo già a casa perché proprio non mi andava di fare la spesa...la ricetta è un po' un miscuglio di varie ricette prese da internet ma il risultato è davvero ottimo!!!


INGREDIENTI
Farina 00 250 g Ricotta di pecora 250 g Zucchero 150 g Uova intere 2 Mele sbucciate e tagliate a dadini 3 Mirtilli rossi disidratati 30 g Pinoli 30 g Latte tiepido 80 ml Buccia di limone grattugiata 1 Lievito per dolci 1 bustina 1 pizzico di sale Cannella q.b. Zucchero di canna q.b.
PROCEDIMENTO
In planetaria montare lo zucchero con la ricotta, aggiungere le uova, il sale, la buccia di limone e infine il latte a filo. Setacciare la farina con il lievito e aggiungere al composto. Spruzzare le mele con la cannella e inserirle nell'impasto insieme ai mirtilli e ai pinoli. Foderare uno stampo da 20 cm di diametro con…