Visualizzazione post con etichetta cocco. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cocco. Mostra tutti i post

martedì 27 giugno 2017

Torta soffice al latte di cocco

Purtroppo non c'è niente da fare, se ho un nuovo stampo lo devo provare!!! Poi magari mi dimentico di averlo ma se c'è qualcosa di nuovo in cucina deve essere utilizzato. E per il mio compleanno di stampi per dolci ne ho ricevuti ben 3, regalo di Gigi e dei bimbi, uno più bello dell'altro.
Questo è lo stampo Primavera della Silikomart, uno stampo a forma di margherita davvero bellissimo. Ora, il mio problema principale con gli stampi di silicone è che riesco a fare dei bellissimi dolci freddi, ma la cottura proprio non va...quindi sono partita mooooolto prevenuta.
Ma, nonostante i 40 gradi di oggi, ho trovato la forza di accendere il forno e di testare questa ricetta trovata in rete, sul blog di Madame Gateau...perché il latte di cocco mi piace troppo e ne avevo giusto una confezione in dispensa...



INGREDIENTI

burro morbido 120 g
zucchero semolato 200 g
uova intere a temperatura ambiente 2
latte di cocco 200 ml
farina 00 250 g
lievito per dolci 2 cucchiaini colmi
cocco disidratato 2 cucchiai
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO

In planetaria montare burro e zucchero con la frusta fino ad ottenere un composto spumoso e bianco. Aggiungere qualche cucchiaio di farina e lievito setacciati e poi un uovo. Far assorbire bene. Versare metà del latte di cocco. Mescolando a bassa velocità, aggiungere altra farina, il sale, la vaniglia e il cocco disidratato. Inserire l'altro uovo e terminare con il rimanente latte di cocco e la farina. Mescolare fino ad avere un composto omogeneo. Versare nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti.

 

Devo essere sincera, questa è la prima volta che sono contenta di come viene un dolce cotto in stampo di silicone. Questo è davvero fantastico e poi la forma bombata fa sembrare la torta quasi una brioche. Il sapore è ottimo, il profumo delicato e la consistenza supersoffice.
Ecco, promossi a pieni voti sia lo stampo che la ricetta. Vi offro virtualmente una fetta....


giovedì 16 marzo 2017

Samoan Coconut Buns

Ultima scoperta in cucina: il latte di cocco! L'ho già usato per una profumatissima ciambella (vedi ricetta), poi ho visto questi panini semidolci e non ho resistito, ho provato subito a farli. Più che panini sono delle morbidissime briochine che vengono cotte in una delicata al latte di cocco. Proprio questa cosa mi ha incuriosito ed ho subito pensato che fosse un'idea geniale, in genere infatti per la cottura delle bioches bisognerebbe vaporizzare il forno per evitare che si formi una crosta dura (ovviamente nel forno di casa non c'è il vaporizzatore!!!), invece in questo modo il liquido svolge proprio questa funzione e in più rilascia un delizioso profumo di cocco...






INGREDIENTI

acqua 120 ml
lievito di birra secco 2 g
zucchero 30 g
uova 1
olio di semi 1 cucchiaio
farina manitoba 130 g
farina 00 100 g
estratto naturale di vaniglia 1 cucchiaino
sale 1 pizzico

latte di cocco 150 ml
acqua 50 ml
zucchero 60 g
zucchero di canna q.b.

PROCEDIMENTO

Sciogliere lo zucchero nell'acqua, aggiungere l'uovo, l'olio e la vaniglia e mescolare. Aggiungere la farina e il lievito in due tempi e infine il sale. Impastare in planetaria con il gancio fino ad ottenere un impasto compatto. Coprire e far lievitare per circa 2 ore o fino al raddoppio. Dividere l'impasto in palline da 60 g e metterle in una teglia tonda imburrata del diametro di 20 cm.  Coprire e lasciar lievitare di nuovo per circa 1 ora.
Preparare lo sciroppo con acqua, latte di cocco e zucchero. Portare ad ebollizione  e far cuocere per alcuni minuti fino a che si riduce diventando abbastanza denso. Farlo raffreddare e versarlo sulle bioche lievitate. Cospargere di zucchero di canna e infornare in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti circa finché le brioches saranno ben dorate.





giovedì 9 marzo 2017

Ciambella al latte di cocco

Questa ricetta tratta dal blog di Natascia "Poesie di zucchero e farina"  mi ha colpito appena l'ho letta perché io adoro il cocco ma a casa piace solo a me e quindi in genere evito di utilizzarlo per i dolci. Poi ho sempre usato la farina di cocco che però ha il problema di essere un po' secca, quindi l'idea di usare il latte di cocco mi ha davvero incuriosita.
Il risultato è stato all'altezza delle aspettative...un dolce morbidissimo e profumato, soffice e umido che è piaciuto a tutti!
Inoltre è un dolce senza latte, senza burro (adatto anche a chi è intollerante al lattosio) e senza olio poiché la parte grassa è data direttamente dal latte di cocco.



INGREDIENTI

farina 220 g
cocco rapè 80 g
zucchero 120 g
latte di cocco 200 ml
uova 2
lievito per dolci 1 bustina
sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO

Setacciare la farina, il cocco e il lievito. Montare in planetaria le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il latte di cocco e amalgamare bene. Aggiungere il sale e poi, poco per volta, gli ingredienti secchi. Versare il composto in una teglia per ciambella e cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti. Una volta raffreddato si può decorare con una semplice glassa composta da acqua e zucchero a velo e spolverare con cocco rapè.





News

Fantastik 100% cacao di Christophe Michalak