Visualizzazione post con etichetta ciliegie. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ciliegie. Mostra tutti i post

lunedì 12 giugno 2017

Torta yogurt e ciliegie

Tra una Prima Comunione e l'altra un dolcetto semplice ci voleva proprio. Anche perché sentire dire dai bambini: "In questa casa non ci sono mai cose dolci da mangiare" mi ha fatto venire le lacrime agli occhi!!! In effetti hanno ragione, nell'ultimo mese qui in cucina saranno passati non so quante torte, dolcetti e biscotti ma, nella maggior parte dei casi, noi non abbiamo assaggiato nulla!!!
E poi tra poco le ciliegie finiranno e non potevo non provare una nuova ricetta...questa mi ha conquistato per la semplicità.



INGREDIENTI

farina 300 g
maizena 100 g
zucchero 200 g
olio di mais 125 ml
uova intere 3
vasetto di yogurt bianco 1
lievito per dolci 1 bustina
ciliegie denocciolate circa 20

PROCEDIMENTO

Montare gli albumi a neve ferma. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere lo yogurt e l'olio di semi e mescolare bene. Incorporare delicatamente la farina, la maizena e il lievito setacciati. Infine unire gli albumi e le ciliegie. Versare in una tortiera da 22 cm di diametro e cuocere in forno  preriscaldato a 160°C per circa 50-60 minuti.




domenica 29 maggio 2011

Il tempo delle...ciliegie

Questo è il periodo delle ciliegie e, visto che me ne hanno regalate davvero tante, ho pensato di farci una bella tortina di quelle semplici semplici ma buone buone.


Ecco la ricetta:

Ingredienti

50 g di burro a temperatura ambiente
150 g di ricotta
2 uova
150 g di zucchero
200 g di farina
50 g di fecola di patate
1/2 vasetto di yogurt bianco
1 bustina di lievito
500 g di ciliegie


Procedimento

Lavare e snocciolare le ciliegie (....questa è la parte più noiosa!).
Imburrare ed infarinare una tortiera da 24 cm.
Lavorare insieme con le fruste la ricotta, lo zucchero e il burro fino ad ottenere una crema. Aggiungere un uovo per volta e continuare a mescolare. Aggiungere farina e fecola setacciate ed infine lo yougurt per ammorbidire l'impasto che deve risultare comunque piuttosto consistente (se no affondano le ciliegie).
Infine aggiungere il lievito e trasferire l'impasto nella tortiera. Ricoprire con le ciliegie ed infornare per 40 minuti in forno preriscaldato a 180°.



Il risultato è una torta morbidissima e non troppo dolce per la presenza delle ciliegie. E' piaciuta molto a mia figlia Chiara che, in fatto di dolci (e non solo...sigh!) è molto difficile!!!

News

Fantastik 100% cacao di Christophe Michalak