Visualizzazione post con etichetta biscotti croccanti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta biscotti croccanti. Mostra tutti i post

Biscotti solo albumi con pistacchio e arancia

E concludiamo questa settimana di biscotti con una ricetta semplice semplice che aveva un duplice scopo:  1. Consumare gli albumi rimasti in frigo...perché in freezer ormai non ho più spazio!!!
2. Fare un dolcetto con le prime arance dell'anno!!!




INGREDIENTI

albumi 4
farina 00 100 g
amido di mais 55 g
zucchero a velo 100 g
burro 100 g
sale un pizzico
granella di pistacchi q.b.
buccia d'arancia grattugiata finemente

PROCEDIMENTO

Sciogliere il burro in microonde, versare la farina, la fecola, lo zucchero e il sale e amalgamare bene. Sbattere leggermente gli albumi e mescolare con l'altro impasto. Versare la granella di pistacchi, la buccia d'arancia e girare ancora il composto. Versare a cucchiaini su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato  a 180° C per circa 15 minuti o finché non saranno ben dorati.



All'uscita dal forno risultano morbidi ma raffreddandosi diventano croccanti. Ottimi da servire con una tazza di te o magari accompagnati da un'ottima crema inglese.





Chocolate Crinkle Cookies....o biscotti screpolati

Anche questa ricetta l'ho vista sul blog Millefrolle e, come per i biscotti morbidi all'arancia, non ho resistito e li ho provati!
Si tratta di biscotti croccanti all'esterno e morbidi all'interno, semplici da fare, sono un'idea carina per la colazione. Io ho usato del cioccolato fondente al 70% per un sapore ancora più intenso.



INGREDIENTI

175 g di farina
175 g di cioccolato fondente
150 g di zucchero
55 g di burro
2 uova
6 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
100 g di zucchero a velo

PROCEDIMENTO


Sciogliere il cioccolato al microonde o a bagnomaria assieme al burro.
Nel frattempo, in una ciotola capiente, montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose. Quando il cioccolato sarà completamente sciolto, versare sul composto di uova e zucchero e mescolare delicatamente.
Aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati assieme e il pizzico di sale.
Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Coprire il composto con della pellicola e mettere la ciotola in frigo per almeno 2 ore, per farlo rapprendere.
Riprendere il composto dal frigorifero e, con un cucchiaio, formare delle palline, rotolarle nello zucchero a velo e sistemarle su una teglia rivestita di carta forno a 4/5 centimetri di distanza fra loro.
Infornare a 180° in forno statico preriscaldato per circa 10 minuti.

Grazie Rachele per questa ricetta!!! A casa hanno gradito molto!




News

Trilly Cake

Una torta di Trilly in cui ho unito varie tecniche, dai fiori in wafer paper, alle ali ritagliate con la fustellatrice passando per uno spru...