Visualizzazione post con etichetta bignè. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta bignè. Mostra tutti i post

martedì 21 giugno 2016

Una cascata di bignè!!!

E nonostante la stanchezza di questo periodo, la tua richiesta di fare una chiffon cake all'ultimo minuto da portare in ufficio, nonostante tutta la casa da sistemare e i bambini da "sopportare", un dolcetto per oggi non potevo non farlo...oggi che è il tuo onomastico!!! Tantissimi auguri Gigi!!!



Bignè classico seguendo la ricetta del Maestro Di Carlo, semplici e con croqueline al cacao e poi 3 farciture: chantilly alla vaniglia con mirtilli e ribes rosso, ganache al cioccolato fondente con lamponi e cassata (ricotta, scaglie di cioccolato e arancia candita) con granella di pistacchio....



Eh sì, una volta messo in mezzo tutto, a questo punto tanto valeva impegnarsi un po'!!!!



Tantissimi auguri con tutto il cuore da me, Chiara e Carlo!!!

domenica 24 gennaio 2016

Bignè cassata e ganache al cioccolato

E' bello aprire il surgelatore e trovare dei bignè che avevo provato a fare seguendo la ricetta del bignè classico di Di Carlo....è bello soprattutto se hai una cena e pochissimo tempo per preparare un dolcetto! Così per la cena di ieri sera mi è bastata mezz'oretta di lavoro...il tempo di fare una ganache al cioccolato fondente e di preparare nel frattempo il ripieno della cassata a base di ricotta, zucchero, pezzetti di cioccolato e scorza di arancia candita...la mia ovviamente!!!



INGREDIENTI PER IL BIGNE' CLASSICO

125 g acqua
125 g burro
2 g sale
125 g farina 00
225 g uova intere

PROCEDIMENTO

Mettere acqua, burro e sale in una pentola e portare ad ebollizione, unire la farina e cuocere sul fuoco per circa 2 minuti, fin quando l'impasto si stacca dal fondo. Mettere il composto in planetaria con la foglia e unire un uovo per volta, facendo assorbire bene di volta in volta. Quando il composto diventa liscio, cremoso  e stabile metterlo in una sac a poche con bocchetta lisccia (numero 8) e formare i bignè direttamente sulla teglia imburrata (io ho usato lo staccante spray) senza carta forno.
Cuocere a 200° C in forno ventilato per circa 15 minuti.



Con questa dose vengono tantissimi bignè....ecco perchè poi li ho congelati!!!
Nella foto quelli classici sono farciti con ganache al cioccolato fondente e quelli scuri (ottenuti mettendo prima della cottura dei dischetti di croqueline al cacao) sono riempiti con il ripieno della cassata.


Dopo tanti tentativi con la pasta bignè questo per me è davvero un grandissimo risultato: si gonfiano tantissimo e sono belli vuoti all'interno...praticamente perfetti!!!

News

Biscotti ragnetti