venerdì 16 giugno 2017

Il dolce di Amalfi e buon compleanno a me!!!

Oggi è il mio compleanno e, come spesso succede, non ho avuto il tempo di preparare granché...praticamente la casa è piena di torte ma non sono per me! Comunque almeno un dolcetto simbolico andava fatto e, visto che il tempo è poco, ho chiesto a mio marito semplicemente di imburrare lo stampo....semplicemente per me!!! Ovviamente ha combinato un disastro e il dolce si è rotto....senza perdermi d'animo l'ho "riparato" con un biscottino di frolla.
Il dolce di Amalfi è uno di quelli che ha reso famoso Sal De Riso, la preparazione è semplice e il limone è uno dei miei ingredienti preferiti...


INGREDIENTI

zucchero a velo 160 g
burro morbido 130 g
uova intere 2
mandorle ridotte in polvere 100 g
latte intero a temperatura ambiente 100 g
farina 00 80 g
fecola di patate 50 g
buccia di 2 limoni
baccello di vaniglia 1
scorza di limone candita 60 g
sale 2 g



PROCEDIMENTO

Montare il burro con lo zucchero per almeno 5 minuti. Aggiungere le uova, una per volta, facendo assorbire bene. Aggiungere gli aromi e il sale. Infine incorporare farina, fecola e lievito setacciati, le mandorle e il latte alternandoli. Versare in uno stampo da 18 cm (meglio se una semisfera) e cuocere a 160°C per circa 60 minuti.




E, dopo questa breve pausa per pubblicare il post, torno a lavoro...

...buon compleanno a me!!!

Nessun commento:

Posta un commento

News

Biscotti ragnetti