Torta Occidentali's Karma

L'idea è partita proprio da Bruno, il festeggiato, appassionato del tormentone del momento che mi ha chiesto: "Si può fare la torta di Occidentali's Karma?" Certo che si può fare! "Però voglio la scimmia e pure Gabbani!!!"
Eccola...




Tantissimi auguri Bruno e grazie di cuore Ludovica!!!
Gabbani perdonami!!!!! :))))


Super Mario Cake

Era un po' che non mi veniva richiesta una torta con Super Mario. Per me è sempre piacevole realizzare questo personaggio anche perché è stato uno dei miei primi esperimenti con i personaggi in 3d e perché mi ricorda sempre il periodo in cui Carlo era piccolino e adorava questo pupazzetto.




Tanti auguri Saverio e grazie mille Fabiana!!!


Zig & Sharko Cake

Realizzare questa torta è stato bello ma vedere il sorriso di Gabriele quando ieri mattina è venuto a casa a prendere la sua torta è stato impagabile!!!
Il suo cartone preferito (in questo momento!) ha preso forma in zucchero...vi presento la mia torta "Zig & Sharko"...




Sharko è trooooooooooooppo simpatico!!!



Buon compleanno piccolo ometto e grazie di tutto Mary!!!

Sweet Table tema nautico!!!

I colori di questa sweet table sono i miei preferiti, toni di blu e di azzurro con qualche tocco di rosso. Inutile dire che sono stata felicissima di realizzare questi dolcetti per il piccolo Gabriel.

Cominciamo dai biscotti...




Poi il nome sempre con le letterine biscotto...



Le barchette con meringhe...


E i mini cupcakes al cacao...



E qui qualche immagine della tavola pronta...



Come torta una Chiffon Cake.

Tantissimi auguri piccolo Gabriel e grazie Mary per avermi dato la possibilità di realizzare questo allestimento!

Fette biscottate variegate al caffè

Ormai si sa che io mangio solo le fette biscottate fatte in casa però mi piace cambiare e quindi questa volta ho provato a farle con il caffè. La ricetta è sempre la stessa (qui sul blog), l'unica variazione consiste nel prendere 1/3 dell'impasto e aggiungere mezza tazzina di acqua nella quale si fanno sciogliere un paio di cucchiaini di caffè liofilizzato. Poi si stendono i 2 impasti (bianco e al caffè), si sovrappongono e si arrotolano. Da qui il procedimento è lo stesso.



Il sapore è buonissimo ma il profumo è davvero squisito...proprio quello che ci vuole per svegliarsi  in questi primi giorni di primavera!!!



Tortine al limone

Se devo essere sincera io e i cupcakes non andiamo molto d'accordo, ho provato tante ricette ma, nonostante i commenti positivi, io li trovo sempre troppo dolci o troppo burrosi. Per quelli al cacao ho trovato una ricetta davvero buona ma il vero problema restavano quelli bianchi...finché non mi sono imbattuta in queste "tortine". La ricetta è del blog Il cavoletto di Bruxelles,  La decorazione è semplice panna fresca zuccherata e fragoline di bosco.





INGREDIENTI

farina 00 150g
olio di semi 120ml
latte fermentato (buttermilk, oppure metà latte e metà yogurt non zuccherato) 120ml
zucchero 75g
uova 2
limone bio 1
lievito per dolci 1 cucchiaino abbondante
bicarbonato mezzo cucchiaino
sale una presa


PROCEDIMENTO

Mescolare la farina con il sale, il lievito e il bicarbonato. Nel mixer, sbattere le uova con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone per 1 minuto. Versare l’olio, un cucchiaio di succo di limone e sbattere per un’altro minuto. Aggiungere, alternandoli, la farina e il latte fermentato. Mescolare bene. Distribuire l’impasto in 12 pirottini medi da muffin, infornare a 180°C per 12-14 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia. Una volta freddi, decorare con panna montata e fragoline o con ganache al cioccolato bianco oppure ancora con crema al burro a seconda dei gusti.




Sapore delicato, per nulla burroso, leggere e sofficissime...non saranno cupcake originali ma queste tortine hanno fatto centro! 

Samoan Coconut Buns

Ultima scoperta in cucina: il latte di cocco! L'ho già usato per una profumatissima ciambella (vedi ricetta), poi ho visto questi panini semidolci e non ho resistito, ho provato subito a farli. Più che panini sono delle morbidissime briochine che vengono cotte in una delicata al latte di cocco. Proprio questa cosa mi ha incuriosito ed ho subito pensato che fosse un'idea geniale, in genere infatti per la cottura delle bioches bisognerebbe vaporizzare il forno per evitare che si formi una crosta dura (ovviamente nel forno di casa non c'è il vaporizzatore!!!), invece in questo modo il liquido svolge proprio questa funzione e in più rilascia un delizioso profumo di cocco...






INGREDIENTI

acqua 120 ml
lievito di birra secco 2 g
zucchero 30 g
uova 1
olio di semi 1 cucchiaio
farina manitoba 130 g
farina 00 100 g
estratto naturale di vaniglia 1 cucchiaino
sale 1 pizzico

latte di cocco 150 ml
acqua 50 ml
zucchero 60 g
zucchero di canna q.b.

PROCEDIMENTO

Sciogliere lo zucchero nell'acqua, aggiungere l'uovo, l'olio e la vaniglia e mescolare. Aggiungere la farina e il lievito in due tempi e infine il sale. Impastare in planetaria con il gancio fino ad ottenere un impasto compatto. Coprire e far lievitare per circa 2 ore o fino al raddoppio. Dividere l'impasto in palline da 60 g e metterle in una teglia tonda imburrata del diametro di 20 cm.  Coprire e lasciar lievitare di nuovo per circa 1 ora.
Preparare lo sciroppo con acqua, latte di cocco e zucchero. Portare ad ebollizione  e far cuocere per alcuni minuti fino a che si riduce diventando abbastanza denso. Farlo raffreddare e versarlo sulle bioche lievitate. Cospargere di zucchero di canna e infornare in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti circa finché le brioches saranno ben dorate.





Festa del papà!!!

La festa del papà si avvicina e io vi presento qualche idea simpatica e molto semplice da realizzare. Bastano dei biscottini di pasta frolla, qualche stampino e un po' di pasta di zucchero colorata. Un'idea da poter realizzare insieme ai bambini...







Biscotti Superpigiamini

E naturalmente non potevano mancare i biscotti a tema  con l'ultima torta che ho realizzato. Ecco qui i miei PJ Mask cookies...



Eh sì, stavolta erano davvero tanti....praticamente un'invasione!!!


Torta Superpigiamini - PJ Mask Cake

Questa è la torta che ho realizzato per il piccolo Luca appassionato dei Superpigiamini, un  nuovo cartone animato che piace tanto ai bimbi più piccini.





Tantissimi auguri e grazie per la bellissima festa!!!



Ciambella al latte di cocco

Questa ricetta tratta dal blog di Natascia "Poesie di zucchero e farina"  mi ha colpito appena l'ho letta perché io adoro il cocco ma a casa piace solo a me e quindi in genere evito di utilizzarlo per i dolci. Poi ho sempre usato la farina di cocco che però ha il problema di essere un po' secca, quindi l'idea di usare il latte di cocco mi ha davvero incuriosita.
Il risultato è stato all'altezza delle aspettative...un dolce morbidissimo e profumato, soffice e umido che è piaciuto a tutti!
Inoltre è un dolce senza latte, senza burro (adatto anche a chi è intollerante al lattosio) e senza olio poiché la parte grassa è data direttamente dal latte di cocco.



INGREDIENTI

farina 220 g
cocco rapè 80 g
zucchero 120 g
latte di cocco 200 ml
uova 2
lievito per dolci 1 bustina
sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO

Setacciare la farina, il cocco e il lievito. Montare in planetaria le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il latte di cocco e amalgamare bene. Aggiungere il sale e poi, poco per volta, gli ingredienti secchi. Versare il composto in una teglia per ciambella e cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti. Una volta raffreddato si può decorare con una semplice glassa composta da acqua e zucchero a velo e spolverare con cocco rapè.





News

Buon compleanno piccolo mio!!!

E mentre scrivo "piccolo" mi rendo conto che non lo sei già più...hai 8 anni ormai, sei un ometto!!! Come ogni anno la scelta del...