martedì 21 febbraio 2017

Brioche filante

Questa è una ricetta francese (la parola filante si legge senza la e finale), una brioche morbidissima come suggerisce la parola stessa!!! La ricetta originale è di  Le joyaus de Sherazade , io l'ho un po' modificata...come al solito! E questo è il risultato....

ù

INGREDIENTI

farina per brioche 350 g
latte intero 150 ml
lievito disidratato 5 g
zucchero semolato 70 g
bacca di vaniglia 1
tuorli 2
burro morbido a cubetti 80 g
sale 1 pizzico
gocce di cioccolato 50 g



PROCEDIMENTO

Far intiepidire il latte e versarne metà in planetaria insieme allo zucchero. Far schiumare, aggiungere il resto del latte e la farina con il lievito poco per volta. Impastare bene e aggiungere un tuorlo alla volta facendo assorbire bene. Lavorare l'impasto per circa 10 minuti, aggiungere la vaniglia e il burro poco per volta. Aggiungere il sale ed infine le gocce di cioccolato. Formare una palla, riporre in una ciotola e lasciar lievitare ben coperta per circa 2-3 ore fino al raddoppio. Formare delle palline di impasto e disporle in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato. Coprire e far lievitare di nuovo per altre 2-3 ore. Spennellare con 1 tuorlo, 1 cuchiaio di pana e 1 cucchiaio di zucchero a velo e cuocere a 180°C per circa 30 minuti, finché la brioche sarà ben dorata.


Non c'è niente da fare, come dice la mia amica Francesca, anche se di brioche ne ho fatte tante, ogni volta la curiosità di provare una nuova ricetta si impossessa di me. E questo esperimento direi che è proprio riuscito: fatta, sfornata e praticamente divorata!!!


Nessun commento:

Posta un commento

News

Fantastik 100% cacao di Christophe Michalak