domenica 18 settembre 2016

Torta di mele e farro

E con questa pioggia una bella torta di mele ci sta proprio bene. Questa poi con farina di farro e zucchero di canna è morbida e avvolgente proprio come piace a me. La ricetta originale l'ho presa da un blog molto carino (La tana del coniglio) ma poi, come faccio quasi sempre, l'ho modificata a modo mio. Le mele ovviamente sono del giardino di papà, 100% biologiche!!!




INGREDIENTI


burro morbido 110 g
zucchero di canna 150 g
2 uova a temperatura ambiente
farina 00 110 g
farina di farro 100 g
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
3 mele
3 cucchiai di gelatina di albicocche (facoltativo)



PROCEDIMENTO

Imburrare ed infarinare una teglia di 20 cm di diametro. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine. Con la planetaria lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere un uovo per volta ed amalgamare bene il composto. Aggiungere quindi le farine, il lievito, le spezie ed il sale e lavorare l'impasto con una spatola fino a renderlo omogeneo. Aggiungere le mele e distribuirle nel composto. Versare nella teglia  e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti. La torta deve rimanere umida data la presenza delle mele.
Far raffreddare e lucidare con la gelatina di albicocche.



Il profumo che si sprigiona dal forno è indescrivibile: la farina di farro, lo zucchero di canna e le spezie rendono questo dolce davvero particolare, un'ottima alternativa alla classica torta di mele.




Nessun commento:

Posta un commento

News

Fantastik 100% cacao di Christophe Michalak