Passa ai contenuti principali

Mousse ai 3 cioccolati di Ernst Knam

Sono mesi che penso di fare questo dolce ma, ripensando ai disastri dell'ultima puntata della precedente edizione di Bake Off Italia, ogni volta rimandavo. Poi venerdì ho ritrovato per caso questa ricetta che avevo messo da parte e per l'onomastico di mio padre mi sono decisa a provarla.






La ricetta originale si trova qui ma io ho modificato un po' le dosi per la gelatina delle mousse.

INGREDIENTI
Marquise
  • 140 g tuorli
  • 140 g zucchero a velo
  • 300 g albumi
  • 280 g zucchero a velo
  • 120 g cacao amaro
  • 40 g fecola di patate

Per decorare
  • Zucchero semolato

Mousse di cioccolato fondente
  • 250 g cioccolato fondente
  • 50 g tuorlo
  • 250 g panna fresca montata
  • 4 g gelatina in foglie
Mousse di cioccolato al latte
  • 250 g cioccolato al latte
  • 50 g tuorlo
  • 250 g panna fresca montata
  • 6 g gelatina in foglie

Mousse di cioccolato bianco
  • 250 g cioccolato bianco
  • 50 g tuorlo
  • 250 g panna fresca montata
  • 8 g gelatina in foglie 

Per decorare
  • 100 g cioccolato fondente


PROCEDIMENTO

Per creare la Marquise iniziare montando i tuorli con 140 g zucchero a velo e gli albumi a neve con 280 g zucchero a velo. Mescolare delicatamente i due composti; aggiungere il cacao e la fecola di patate.

Versare il composto sulla placca da forno, foderata con l’apposita carta e livellarlo con una spatola per ottenere uno strato spesso circa 8 mm. Cuocere a 200°C per 8-9 minuti.

Coppare la base di marquise con il cerchio del diametro di circa 22 cm, ricavandone un disco. Su una placca da forno ricoperta di carta appoggiare lo stampo circolare e foderalo sui lati con la striscia di acetato. Inserire nello stampo il disco di marquise che sarà la base della torta. Infine spolverizzare con zucchero semolato.

 

Preparare quindi la mousse al cioccolato fondente: sciogliere la gelatina  in 20 ml di latte. Montare con uno sbattitore elettrico a frusta i tuorli; quindi unire il cioccolato fondente sciolto a bagno maria (deve essere ad una temperatura compresa tra 45 e 55°C), la gelatina e la panna montata, continuando a mescolare bene con una frusta. Versare sul fondo di marquise uno strato del composto al cioccolato fondente e livellare bene la superficie, con l’aiuto di un cucchiaio. Riporre quindi il dolce nel congelatore.

Ripetere il procedimento per la mousse al cioccolato al latte e per quella al cioccolato bianco (usando le diverse quantità di gelatina in fogli). Aspettare che le singole mousse si siano solidificate prima di versare la successiva.

Rimettere lo stampo nel congelatore.

Infine togliere la mousse ai tre cioccolati dallo stampo e decorarla, a piacere, con riccioli di cioccolato fondente.

Prima di servirla deve restare circa 3 ore in frigo.

 

 

Non si può dire che sia facile da realizzare ma all'inizio mi ero spaventata più del necessario. Certo ci vuole tempo, anche perché bisogna aspettare che le mousse solidifichino bene.




Il risultato però è un dolce davvero squisito!!! Le mousse sono sofficissime e anche la base è ottima. Magari la prossima volta per la base utilizzerò mezza dose perché ne è rimasta un bel po', oltre a quella utilizzata per realizzare la monoporzione che si vede in foto!


Mi piacerebbe poter assaggiare l'originale di Ernst Knam ma intanto mi "accontento" della mia!

 

BUON ONOMASTICO PAPA'!!!!!!!!!!!!

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotti Superpigiamini

E naturalmente non potevano mancare i biscotti a tema  con l'ultima torta che ho realizzato. Ecco qui i miei PJ Mask cookies...



Eh sì, stavolta erano davvero tanti....praticamente un'invasione!!!


Torta Pocoyo!!!

E tra una festa e l'altra ho preparato anche questa coloratissima torta per un bimbo che ha compiuto 5 anni e che adora il cartone di Pocoyo. Da un'idea del web (come da richiesta della sua mamma) ecco la mia versione...






Tantissimi auguri Paolo e grazie alla tua mamma che mi ha dato la possibilità di fare questa torta e di realizzare dei personaggi che ancora mi mancavano!!!


Torta Superpigiamini!!!

PJ Mask o Superpigiamini che dir si voglia, ormai sono il mio tormento!!! E dopo Peppa Pig (che per ora sembra scomparsa...per fortuna!), Masha e Orso e i Minions, ora ci sono solo loro!!!
Questa è la torta realizzata per il piccolo Ettore...




E torta dopo torta piano piano mi ci sto affezionando!!! Nel prossimo post vi mostro la nuova versione dei biscottini che ho realizzato sempre sullo stesso tema. Intanto tantissimi auguri Ettore e grazie Fabiana per la rinnovata fiducia.